Domotica

La domotica è in grado di rendere la tua casa una “smart home”, con impianti e sistemi intelligenti connessi tra loro e gestibili in modo efficace e coordinato tramite un unico dispositivo come ad esempio uno smartphone. La domotica è nata nel corso della terza rivoluzione industriale allo scopo di studiare, trovare strumenti e strategie per:

  • migliorare la qualità della vita;
  • migliorare la sicurezza;
  • semplificare la progettazione, l’installazione, la manutenzione e l’utilizzo della tecnologia;
  • ridurre i costi di gestione;
  • convertire i vecchi ambienti e i vecchi impianti.

Progettazione impianto domotica

La domotica svolge un ruolo importantissimo nel rendere intelligenti apparecchiature, impianti e sistemi. Ad esempio un impianto elettrico intelligente può autoregolare l’accensione degli elettrodomestici per non superare la soglia che farebbe scattare il contatore. Un altro scopo della domotica è sicuramente quello di avere un risparmio energetico e di aumentare l’efficienza rispetto alle case tradizionali, riducendo i costi in bolletta ed evitando gli sprechi energetici e i sovraccarichi. Parliamo dunque di una classe energetica nettamente superiore.

Come funziona un impianto di domotica

Utilizzando un sistema di domotica, si possono eseguire in modo molto efficace  varie operazioni di gestione tra cui:

  • Regolazione della temperatura di tutte le stanze e degli ambienti;
  • Regolazione della temperatura dell’acqua calda sanitaria.
  • Controllo e ottimizzazione dei consumi energetici;
  • Apertura e chiusura di cancelli, porte, tende, serrande, ecc;
  • Regolazione, accensione e spegnimento delle luci;
  • Regolazione, accensione e spegnimento degli elettrodomestici;
  • Gestione dei sistemi di sicurezza (antincendio, antifurto, antiallagamento, videosorveglianza e allarmi vari);

Si parla dunque di un sistema  che permette di vivere in un ambiente estremamente  confortevole, riducendo le spese per l’energia.

Loading...